• Home
  • News
  • Arrivano i Germogli, la primavera sui banchi di Carrefour Sicilia
29 Mar 18

Arrivano i Germogli, la primavera sui banchi di Carrefour Sicilia

Sappiamo tutti che in primavera la natura rinasce, e così pure da Carrefour Sicilia sono apparsi tanti nuovi germogli! Stiamo parlando delle fresche novità che soddisferanno il tuo palato e doneranno benefici al tuo organismo e quello dei tuoi cari. Noti da tempo in Cina, i germogli vengono impiegati nella medicina tradizionale a base naturale per vari scopi terapeutici, grazie alla loro efficacia nel combattere i crampi, gli edemi e vari disturbi intestinali.

GERMOGLI: COSA SONO?

Ma vediamo meglio cosa sono i germogli. Essi sono i semi germogliati di alcune specie vegetali, cereali e legumi: da Carrefour Sicilia troverete, per esempio, le varietà alfa-alfa, bietola rossa, ravanello rosso, soia e un tris di germogli misti e multicolore. Tutti questi prodotti hanno uno speciale valore nutrizionale caratterizzato da nutrienti di alta qualità, e nello specifico un prezioso mix di proteine, acidi grassi, sali minerali, vitamine, enzimioligoelementi che aiutano e favoriscono il benessere del corpo. Inoltre per la loro natura semplice, i germogli sono altamente digeribili, in quanto composti da fibre e carboidrati poco complessi.

I GERMOGLI IN CUCINA

Abbiamo parlato finora dei benefici per la salute, ma come usare i germogli in cucina? Come abbiamo detto esistono tanti tipi di germogli, che a seconda della varietà di pianta presentano caratteristiche diverse per quello che riguarda il loro colore, l’aroma e il gusto. I germogli di bietola per esempio hanno un sapore dolciastro, mentre quelli di ravanello sono un po’ più piccanti, ma in entrambi i casi essi presentano un colore rosso che tende al violaceo, a differenza dei germogli di soia e di alfa-alfa che risultano invece più chiari e comunque verdi. Il loro impiego si presta a qualsiasi tipo di preparazione, dalle pietanze cotte a quelle crude. Qualche consiglio? utilizzali per arricchire le insalate, aggiungili sul riso basmati freddo oppure uniscili alle tue minestre ancora calde.

L’importante, come per tutti gli ortaggi e le verdure, è sciacquarli bene prima dell’uso!

 

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone