La Sicilia è una terra ricca di tradizioni e di tanto buon cibo. Il Festino di Santa Rosalia è la festa palermitana per eccellenza, durante la quale la città si anima di colori e sapori. Tra le ricette tipiche di questa festività , vi è indubbiamente la caponata di melanzane, un delizioso piatto estivo fresco assolutamente da provare! Ottimo sia come contorno, che come piatto unico!

 

Ricetta Caponata di melanzane alla Palermitana

 

Ingredienti per la Caponata di melanzane

10 melanzane lunghe

300 g di olio per friggere le melanzane

1 costa di sedano

1 cipolla

300 g di olive verdi denocciolate

50 g di capperi dissalati

500 g di pomodori freschi o passata di pomodoro

2 cucchiaio di aceto

3 cucchiai di zucchero

15 g di olio extravergine di oliva

Sale e pepe q.b.

 

Preparazione della Caponata di melanzane

Iniziamo a preparare la ricetta della Caponata di melanzane alla Palermitana. Dobbiamo anzitutto lavare bene le melanzane e tagliare via le estremità. Fatto questo, per creare i cubetti di melanzane, pratichiamo un grosso taglio verticale per tutta la lunghezza dell’ortaggio – consigliamo di scegliere le melanzane lunghe – quindi tagliamole a pezzi di circa 4-5 cm. A questo punto le melanzane andranno fritte. Occorre che l’olio sia molto caldo; e, una volta fritte le melanzane, le lasceremo asciugare su della carta assorbente.

Nel frattempo che le melanzane si raffreddano, passiamo a occuparci del sedano. Una volta lavato, tagliamo via le foglie e facciamo i gambi a pezzi. Quindi bolliamo il sedano in abbondante acqua salata, e a fine cottura mettiamolo a scolare in uno scolapasta.

Adesso che è tutto pronto, prendiamo una pentola abbastanza capiente. Facciamo soffriggere la cipolla con l’olio extravergine di oliva, e appena inizia a dorare, aggiungiamo il sedano bollito, le olive denocciolate tagliate a pezzi, i capperi dissalati e i pomodori fatti a pezzi. In alternativa possiamo usare la passata di pomodori. Quindi regoliamo con sale e pepe.

Lasciamo cuocere per un po’ e quel punto aggiungiamo le melanzane fritte. Lasciamo che si assaporino, e nel frattempo facciamo sciogliere lo zucchero nell’aceto. Versiamo la soluzione agrodolce in pentola con gli altri ingredienti e lasciamo sfumare per bene. A questo punto la caponata sarà pronta.

La caponata di melanzane è una pietanza che in Sicilia si gusta fredda. Scoprirete anche voi quanto è squisita e perfetta per l’estate!

 

Segui la pagina Carrefour Sicilia per scoprire tanti consigli e nuove ricette.